“Che ha detto? Ma che lingua parlano?”  Mi capita spesso di sentirlo dire!

Tutte le nostre parole derivano dalle varie culture, da quelle arabe a quelle spagnole e borboniche, che hanno sicuramente modellato nel tempo i nostri termini.

Ecco un breve dizionario italiano/barese che potrà essere utile.

A chi appartieni?  Acciappartìne?  Da qual nobile casato locale provieni?

A mangiare ti piace a pagare ti scocci!  A mangià vène u guste, a pagà vène la suste!

A S. Giovanni, prendi fioroni e mangiane!  A San Geuanne, pigghie chelumme e ammine nganne!

Abbassa la cresta!  Avvasce la crèste!  Sii più modesto!

Accipinato a casa.  Accipenàte a ccaste  Costretto a casa.

Adesso Mo

Ai piedi delle barche  N’  derr’a la lanze  Al molo di San Nicola dove si vende il pesce per strada appena pescato dai pescatori

Al contrario  A lla’mmèrse

All’improvviso  Abbune abbune

All’ultimo momento Ngann ngann

Ascensore  Salescìnne

Assai!  Bunarìdde!

Attento!  Auande!

Batti il ferro quando è caldo!  Batte u firre acquanne iè ccalde! ► Carpe diem

Bel bello!  Bèlle bbèlle! ► Piano piano! 

Bicchiere di carta  Bcchire de carte

Bullo   Appicciafueche

Una voltata e una girata  Na veldàte e na geràte  Carne cotta al sangue 

Carabiniere  Brigadìire

Carico a ciuccio  Càrgh’ a ciucce  Ubriaco

Carico a chicchiere  Càrgh a chiacchjr  Chiacchierone

Certo!  Aivògghìie!

Che ha detto il dottore? ► Ce à dditte u dottò?

Che freddo!  Cià’mmène

Che profumino in cucina!  Mo c’addore!

Che schifo! ► Ce rimate!

Che tipo!  Ce ttipe!  Che personaggio pittoresco! 

Chi attacca prima attacca per due!  C’ammène apprìme ammène pe ddù!

Chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane!  Ce ttene u pane non tene le dìnde e ce ttene le dinde non tene u ppane! Chi ha le posiibiltà non le sfrutta!

Chi mostra gode, chi vede crepa!  Ci mostre gote, ci vète crèpe!

Chi se ne importa!  Cùndue

Ciao  Uè

Coltello  Chertidde

Come spendi mangi!  Accome spinne, mange!

Completamente  Scorze e tutte

Cornuto e mazziato!  Chernùte e mazziàte!  Oltre al danno anche la beffa! 

Cosa è? Cosa succede?  Ci ièèèè?

Così e così  ► Auandànne auandànne

Da quella parte  A chedda vanne

Di fronte Nbronde

Di nascosto  A umme a umme

Di nuovo! Arrète!

Disteso Lengh lengh

Domani  Crà

Domani mattina Crematine

Dove andremo a stendere le robe?  Addò a ma scì a spànne le ròbbe? Dove andremo, che fine faremo?

Dove arrivi pianta il zippo!  Addò arrive, chiande u zippe!  Al limite delle tue possibilita’, fermati!

Dove te la fai?  Addò te la fasce? ► In quale luogo spendi la gran parte del tuo tempo?

E’ a spasso! Stè alla spasse!  E’ disoccupato!

E’ assai il danno!  Ie assà u danne!  E’ diificile e complicato!

E’ passato parecchio tempo!  Mo iàve!

E’ rimasta come la zita di Ceglie!  Ha remanùte come alla zite de Cegghìe!  E’ rimasta sola! 

Eccome!  Caacì!

Entra!  Trase! 

Fai silenzio!  Achiude u cèsse!

Fare la ricotta.  Fà la recòtte. Imbrogliare.

Figlio mio!  Figghìeme

Forchetta ► Fercine

Fretta ► Fodde

Fruscio di scopa nuova  Frusce de scopa nove  Passione iniziale per una cosa nuova

Fuga  Fuscia fusce

Furbo ► Frusche

Giovane butta l’immondizia!  Uagliò, scitte ù remmate!

Goloso ► Canarute

Giù  Abbàsce

Gratuitamente  Alla sgròsce

Guaio  Pestrìgghiìe 

Guardare  Chiammendà

Il bue dice cornuto all’asino! U vove disce chernúte o’ ciùcce!

Il cero si consuma e la processione non cammina!  La cère se strusce e la progessiòne non gamìne! Stiamo perdendo tempo e denaro! 

Il corto non ti arriva e il morbido non mantiene!   U curte non arrive e u fràsceche non ammandène!  Ma non ti va bene niente?

Imbroglione  Filabustìre

La cantina di Cianna Cianna!  La candine de Cianna’Cianne!  Luogo chiassoso e confusionario! 

La capa al gioco!  La càpe a la sciòcque!  Pensare sempre e troppo al lato ludico di qualcosa!

La “carne triste” (ossia la cattiva gente) non l’accetta ne il Diavolo e nemmeno Cristo  La carna triste non la vòle né u diàue é mmanghe Criste

La mano destra non sà quello che fà la sinistra!   La destre non zape cudde cà fasce la senistre!

La morte del polpo è la cipolla! ► La morte du pulpe iè la cepòdde! ► Il polpo lega benissimo con la cipolla!

La testa gira!..  La cape aggìre!.. Troppi problemi! 

Lavorare  Fatgà 

Le parole sono come le ciliegie: ne prendi una e ne vengono cinque!  Le parole so’ come a le cerase: ne pigghie iune ne vénene cinghe!

Lentamente  Chian chian

Ma tu chi sei?  Ma tu ce vin a ièsse?

Mantienimi che ti mantengo!  Amandíneme ca t’amandénghe!

Mena l’occhio!  Ammine u ecchjie!  Guarda attentamente, non ti far fragare!

Mento  Babbìsce 

Mettere il quadro in mezzo alla piazza!  Mètte u quadre alla chiàzze! Rivelare informazioni segrete! 

Mi hai fatto uno sgarro!  Me sì fatte u’traìne!

Mi sono fatto una capa di pianti!  Me sò fatte na cape de chiande!  Ho pianto insistentemente!

Mi stai facendo venire la susta!  Me stà ffasc venì la suste! Mi stai facendo annoiare! 

Mocca a te!  Mocche a tte! Benedetto figliolo combini sempre guai!

Neanche a dire ciuccio, bestia!  Manghe a ddisce ciucce, bestie!  Potevi anche degnarti di avvisarmi! 

Neanche la bocca devi aprire!  Manghe la vocche a dà aprì!  In un batter d’occhi! 

Nervosismo  Nervatùre

Nessuno nasce istruito! Nesciúne nasce ‘mbaráte!

Niente  Nudde

Non ha la tazza e beve il caffè!  Non tine tazze e bive cafè! ► Vive al di sopra delle proprie possibilità! 

Non ho gli occhi per piangere!  Non dènghe l’ ecchiìe pe chiànge!  Mi spiace non poterle donare nulla! 

Non sia mai!  Non zia mààà! Augurio perché una cosa non accada mai!

Non ti incaricare!  Non de sì ngarecànne!  Non è il caso di prenderti responsabilità! 

Oh, guarda chi sta arrivando adesso!  Chiamìnne ce vene mò!

O piove o tira vento, non ce n’importa niente  O chiòve o amméne u vìnde, á nnú ‘nge ne fréche nudde/ninde ► Andiamo avanti senza pensare a tutte le difficoltà

Padre ► Attane

Persona perbene  Assiduate 

Piccante  Iuscke

Pigliare l’aria della masseria  Pigghià iàrie a la massarì Entrare in confidenza con qualcosa o qualcuno

Portami ► Annusce dò

Rovinato  Aruìinate 

Russare  Grefuà

San Nicola è amante dei forestieri!  Sande Necóle iè amánde de le frastìre!

Schiamazzare  A ffà la iòse

Se butto l’asso o butto bastoni, sempre tu vuoi sempre avere ragione! !  Ammìne iasse, o ammin baston, sembe tu uè rasciòne!  Tu vuoi sempre avere ragione! 

Se dobbiamo andare andiamo, se non ce ne dobbiamo andare non ce ne andiamo!  Ce nge na ma scì sciamanìnne, ce non ge na ma scì non ge ne sime scènne!

Se non stai bene apri la porta e vai via!  C’ non t’ stè bun pigghie la port e vattini!

Se si rompe lo aggiustiamo!  Sotte o uàste vene u aggiùste!

Se vuoi sapere la verità, la potrai sapere dai bambini e dagli ubriachi!  Ce uò sapè la vèretà, da le peceninne e da le mbriache!

Sei chiacchierone!  Si nu uà uà!

Sei uscito pazzo!  Si assùte matte!  Sei impazzito! 

Solo alla morte non vi è rimedio!  Alla morte non si acchiìe la drètte!

Stai attento!  Ammine u uecchìie

Stai facendo scendere il latte!  Sta ffàsce ascènne u llatte!   Stai annoiando! 

Stanco  Abbacchiàte

Stipa che te lo ritrovi!  Stipe cà truve!  Metti da parte e te lo ritrovi!

Sul serio?  Davère?

Tieni  Né!

Trasandati  Debosciate

Trattare qualcuno con il bastone e la carota!  La mònge e la pònge!

Un po’ ► Nu muèsse

Una parola e poca e due son troppe!  Na parole iè picche, e ddù sò assà!

Una porta si chiude e cento se ne aprono!  Na porte s’achiúte é ccinde se iàbbrene!

Unisciti a noi e condividiamo quanto possiedi!  Fatte chembàgne!

Uno schiaffo a Cristo!  Nu sckaffe a CCriste!  Un vero peccato, uno spreco! 

Vai via!  Vattin

Veramente?  Madòòò!

Vigile urbano  Capabiaghe

Vuoto  Vacande

Zitto zitto in mezzo alla piazza!  Citte citte nmènze a la chiazze!  Invano tentativo di tenere nascosto un segreto, come quello di Pulcinella! 

Zitti zitti a fare la iosa!  Citte citte a ffa la iìòse!  Per cortesia fate meno baccano! 

Se siete arrivati a leggere fino a qua, lo so, è per scoprire che significa “trmon“:

Stupido, senza speranza! Trmon!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.