Gli agnolotti di ricotta e spinaci, con il ripieno leggero e genuino, rappresentano una delle preparazioni più conosciute a base di pasta fresca all’uovo, il piatto della festa. Conditi con sugo di pomodori e basilico sono ideali a tutti coloro che adorano i sapori semplici.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 90 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Tempo di cottura: 60 minuti

Difficoltà: difficile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.
Lavare gli spinaci immergendoli tante volte per eliminare la terra, e tagliare la base conservando solo le foglie.
Sbucciare la cipolla con un coltellino, eliminando le due estremità e lo strato più esterno, e sciacquarla con dell’acqua fresca. Tagliarla a metà nel lato più lungo e tritarla.
Lavare le foglie di basilico in acqua fredda e lasciar asciugare su uno strofinaccio.

Cottura

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.

Lessare gli spinaci, scolarli e lasciare raffreddare per poi frullarli.

Procedimento

Preparare la farina a fontana e al centro porre le uova.
Impastare tutto per ottenere una palla di consistenza soda ed elastica. Lasciare riposare in una terrina avvolta con una copertina di lana per 30′. Tirare la sfoglia piuttosto sottile con il matterello. Se si usa la macchina per tirare la pasta, ricordiamoci che, dopo qualche minuto, la striscia di pasta acquista maggior spessore e, quindi, bisogna ripassarla un’altra volta. Non bisogna far asciugar troppo le sfoglie, altrimenti risulta difficile far stare bene chiusi i bordi.
Mettere gli spinaci in una coppa e aggiungere la ricotta, il parmigiano grattugiato, 1 pizzico di noce moscata e l’uovo. Salare , mischiando con le mani fino a formare una grande palla.
Posare sulle sfoglie di pasta delle palline di ripieno di spinaci ad intervalli di 4 cm.

Adagiare sopra una sfoglia di pasta e, con l’apposita rotellina, tagliare gli agnolotti e premere i bordi con le dita e, poi, con la forchetta.


Porre gli agnolotti su un telo infarinato fino al momento della cottura.

Cottura

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.
In un tegame far soffriggere la cipolla nell’olio 5’ minuti ed aggiungere i pelati ed il basilico. Proseguire la cottura per 30′ e, infine, passare il sugo con il passaverdure.
Calare gli agnolotti nella pentola e, quando galleggiano, scolarli con il mestolo forato nella pirofila con il condimento preparato. Condire ed aggiungere il parmigiano grattugiato.

Disporre in un piatto da portata e servire caldo

Ingredienti e dosi ripieno

  • Spinaci: 300 g
  • Sale: Quanto basta
  • Ricotta: 250 g
  • Parmigiano grattugiato: 80 g
  • Noce moscata: 1 pizzico
  • Uova: 1

Ingredienti e dosi pasta all’uovo

  • Farina: 400 g
  • Uova: 4

Ingredienti e dosi condimento

  • Olio extra vergine di oliva: 6 cucchiai
  • Cipolla: 1
  • Pomodori pelati: 400 g
  • Sale: Quanto basta
  • Basilico: 8 foglie

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia