Alici gratinate: sono facili da preparare e ottime in ogni occasione. Un antipasto stuzzicante e appetitoso. Le alici hanno un sapore forte e deciso. In questa ricetta sono gratinate con il pangrattato profumato con la mental’origano, ed i capperi. Tipico della Puglia.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.
Aprire, utilizzando le mani, il ventre delle alici, facendo una leggera pressione con le dita, in modo tale da aprire il pesce come un libro. Staccare la lisca centrale, sollevandola sempre con le dita. Lavare sotto un lieve getto di acqua fredda la polpa delle sarde.
Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice, e tritarlo.
Lavare la menta immergendola nell’ acqua e scuotendola.
Disporre le alici su carta forno.
Cospargerle di olio, qualche goccia di aceto, pangrattato, aglio, menta, capperi e origano.
Accendere il forno a 220°.
Infornare per circa 20′.

Disporre le alici su un piatto da portata e servire caldo.

Ingredienti e dosi:

  • Alici fresche: 500 g
  • Olio extra vergine di oliva: 100 g
  • Pangrattato: 150 g
  • Aglio: 1 spicchio
  • Menta: qualche foglia
  • Capperi: 1 cucchiaio
  • Origano: quanto basta
  • Aceto: 1 cucchiaio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia