L’arrosto di vitello con i piselli è un classico secondo, completo di contorno, da preparare in occasione delle feste. Condito con il prosciutto cotto e le uova è molto sostanzioso.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 150 min.

Tempo di cottura: 60 min.

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Accendere il forno a 175°.

Sbucciare le cipolline con un coltellino, eliminando le due estremità e lo strato più esterno, e sciacquarle con dell’acqua fresca. Tagliarle a metà nel lato più lungo e tritarle possibilmente con la mezzaluna.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo. Tritarlo  possibilmente con la mezzaluna.

Sbattere i tuorli con la panna fresca liquida.

Mettere in 1 quadrato di carta argentata la carne spalmata con un po’ di burro,  sale e pepe.

Mettere il resto del burro in una casseruola, dopo adagiarvi le cipolline, il prezzemolo tritato ed i piselli, il prosciutto ed il sale. Aggiungere 1 bicchiere di acqua se necessario.

Cottura in forno

Mettere la carne con la carta argentata in una pirofila e lasciare cuocere in forno per 45′.

Togliere l’arrosto, affettarlo e metterlo da parte. Buttare la carta argentata.

Porre sul fornello la casseruola con i piselli e le verdure a fuoco lento per almeno 40′.

Versare i piselli e le verdure nella pirofila della carne per farli insaporire cuocendoli nel forno 5′. Aggiungere i tuorli con la panna, mescolare e cuocere in forno 5′.

Versare i piselli e le verdure sulla carne e servire.

Consigli

La carne di vitello è reperibile tutto l’anno, ma il suo momento migliore è tra maggio e settembre.

Inoltre è sempre preferibile usare un pezzo di carne non inferiore a 800 g per non sfavorire la mostosità della carne cotta.

Disporre la carne in un piatto da portata e servire caldo.

Ingredienti e dosi

  • Noce di vitello 800 g
  •  Burro 120 g
  •  Cipolline novelle 2
  •  Prezzemolo 1 mazzetto
  •  Piselli 1.500 g
  •  Prosciutto cotto a dadini 100 g
  •  Tuorli di uovo 2
  •  Panna fresca liquida 100 g
  • Sale e pepe quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia