Baccalà al limone al forno: un classico secondo piatto di pesce dal gusto saporito e molto facile da preparare. Ideale per una cena in famiglia.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
30 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo.

Tritare il prezzemolo, possibilmente con la mezzaluna.

Lavare i limoni sotto l’acqua corrente e fare una spremuta. Grattugiare le scorze di limoni stando attenti alla parte bianca perchè è amara.

In una capace pirofila unta di olio mettere i filetti di baccalà e condirli con i limoni spremuti e grattugiati.

Cottura

Accendere il forno a 180°.

Infornare e cuocere per 30′ finchè la carne diventa tenera e vi penetra facilmente una forchetta.

Disporre il baccalà in un piatto da portata e servire caldo.

Ingredienti e dosi

  • Baccalà ammollato: 800 g
  • Olio extra vergine di oliva: 60 g
  • Prezzemolo: 4 ciuffi
  • Limoni: 4
  • Sale: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.