calamari ripieni ai funghi porcini sono un secondo di mare autunnale originale e sfizioso. I calamari sono insaporiti dalle cozze, dalle olive e dal contorno dei funghi porcini.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
40 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Pulire i calamari estraendo i tentacoli, la testa e le interiora. Sfilare l’osso trasparente. Separate i tentacoli.

Eliminare anche il becco senza bucare il sacco dell’inchiostro. Eliminare la pellicina viola. Basta fare una piccola incisione e se ne dovrebbe venire semplicemente tirandola. Lavarli sotto l’acqua corrente, facendo attenzione che all’interno del corpo non sia rimasto nulla. Nel caso, grattare con un coltello l’interno del corpo per eliminare residui indesiderati.

Pulire, raschiare e togliere la barbetta che sporge tra le valve delle cozze. Lavarle bene in abbondante acqua.

Pulire i funghi porcini con un coltellino eliminando la parte terminale del fungo ricoperta di terra. Pulire la testa dei funghi con l’acqua e poi strofinando con uno strofinaccio pulito. Tagliuzzare grossolanamente.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.

Lavare i pomodorini, togliere la parte verde e tagliarli a metà eliminando i semi.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo.

Tritare l’aglio ed il prezzemolo possibilmente con la mezzaluna.

Tritare le olive.

Cottura

In una capace pentola mettere le cozze e cuocere con il coperchio a fuoco basso per circa 10′ finchè le cozze saranno tutte aperte, mescolando di tanto in tanto.

Estrarre le cozze eliminando le valve, e tritarle grossolanamente conservando la loro acqua di cottura.

In una padella far soffriggere metà olio con l’aglio, il prezzemolo, le olive ed i capperi per qualche minuto per far imbiondire l’aglio. Aggiungere le cozze con la loro acqua di cottura ed il pangrattato e proseguire la cottura per 10′. Spegnere il fuoco ed aggiungere i pomodorini, i funghi porcini, il formaggio, il sale ed il pepe. Mescolare bene e riempire i calamari chiudendoli con lo stuzzicadenti. Nella stessa padella aggiungere l’altra metà di olio e far rosolare i calamari ripieni per almeno 10′ rigirandoli di tanto in tanto stando attenti a non far uscire il ripieno. Versare il vino bianco a fuoco vivo e lasciarlo evaporare per almeno 5′.

Adagiare i calamari ripieni su un piatto di portata e servirle caldo.

Ingredienti e dosi

  • Calamari: 400 g
  • Cozze: 500 gr
  • Funghi porcini: 400 gr
  • Aglio: 2 spicchi
  • Pomodorini: 100 g
  • Prezzemolo: Qualche ciuffo
  • Olio extravergine di oliva: 80 g
  • Capperi: 1 cucchiaio
  • Olive verdi denocciolate: 30 g
  • Pangrattato: Quanto basta
  • Pecorino grattugiato: 50 g
  • Vino bianco secco: 100 ml
  • Sale e pepe: Quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia