Il carpaccio di polpo si presenta in maniera elegante ed è ideale per essere servito nei giorni di festa come antipastosecondo piatto. E’ realizzato lessando il polpo per poi essere pressato per conferirgli la particolare forma che gli consente di essere affettato molto sottilmente.E’ un piatto tipico della cucina mediterranea a base di pesce fresco, leggero e molto gustoso.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

 Tempo di preparazione: 24 ore

Tempo di cottura: 50 minuti

Difficoltà: media

Servire freddo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.
Lavare il polpo con acqua fredda ed eliminare gli occhi e le interiora nel sacco.
Lavare la carota eliminando le due estremità e sbucciandola con il pela-patate.
Sbucciare la cipolla con un coltellino, eliminando le due estremità e lo strato più esterno, e sciacquarla con dell’acqua fresca. Tagliarla a metà nel lato più lungo.
Preparare il sedano eliminando la parte finale delle coste che le tiene unite. Togliere le coste esterne più dure, le fogliette esterne ed eliminare i filamenti delle costole.
Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.
Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo.
Tritare l’aglio ed il prezzemolo possibilmente con la mezzaluna.
Lavare l’alloro immergendolo nell’ acqua e scuotendolo.
Lavare il limone sotto l’acqua corrente e fare una premuta.
Preparare la vinaigrette mescolando l’olio con il succo del limone, l’aceto balsamico, metà dell’aglio e prezzemolo, il sale ed il pepe.

Cottura

In una capace pentola mettere in 1,5 litri di acqua il vino bianco e l’aceto di vino bianco, la carota, la cipolla, il sedano, 1 spicchio di aglio, 2 ciuffi di prezzemolo e l’alloro. Far bollire per 10′ prima di aggiungere il polpo proseguendo poi la cottura per 20′ finchè una forchetta riuscirà a conficcarsi facilmente. Lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua.
Scolare il polpo, metterlo in un contenitore di vetro cilindrico e comprimerlo possibilmente con un coperchio. Conservare il polpo in frigorifero per 24 ore. Qualche ora prima di servirlo tagliarlo a fette sottili.
Sul fondo di un vassoio versare un po’ di vinaigrette, adagiarvi il carpaccio di polpo e condire con la restante vinaigrette.

Ingredienti e dosi:

  • Polpo: 600 g
  • Carota: 1
  • Cipolla: 1
  • Sedano: 1
  • Aglio: 2 spicchi
  • Prezzemolo: 4 ciuffi
  • Alloro: 2 foglie
  • Limone: 1
  • Vino bianco: 200 ml
  • Aceto di vino bianco: 2 cucchiai
  • Olio extra vergine di oliva: 80 g
  • Aceto balsamico: 1 cucchiaino
  • Sale e pepe: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia