Castagnelle sono i dolci di Natale tipici della Puglia. Si preparano velocemente e senza troppo impegno. Sono i classici biscotti alle mandorle dei pugliesi, spesso ricoperti da abbondante zucchero a velo.

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone

Lavare il limone e grattugiare la scorza gialla stando attenti a non grattugiare la parte bianca.

Sbriciolare le mandorle tostate, anche grossolanamente in base ai propri gusti.

Preparare la farina a fontana e al centro porre le uova, il latte ed il burro.

Aggiungere le mandorle, lo zucchero, il limone, il cacao, il bicarbonato, il lievito per dolci ed impastare tutto per ottenere una palla. Stendere l’impasto alto almeno 2 cm e ritagliare dei rombi da adagiare sulla carta forno in una teglia nera.  Accendere il forno a 200°C

Infornare per circa 15′, lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Ingredienti e dosi

  • Farina: 500 g
  • Mandorle tostate pelate: 500 g
  • Zucchero semolato: 500 g
  • Uova: 3
  • Latte: 100 ml
  • Limone: 1
  • Burro: 100 g
  • Cacao amaro: 40 g
  • Bicarbonato: 1 pizzico
  • Lievito per dolci: 1 bustina
  • Zucchero a velo: Quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia