Cavolini di Bruxelles con melograno: Ideali per accompaganre una bistecca o una costata. Molto sfiziosi e saporiti. I cavolini di Bruxelles  sono ricchi di acido folico, betacarotene, calcio, ferro, fosforo e vitamine (A, B, C, K). Sono  antianemici, antiossidanti, depurativi e disintossicanti. Appartengono alla famiglia dei cavoli, ma invece di essere il fiore sono i germogli della pianta. I cavolini di Bruxelles devono essere verdi brillanti, compatti, croccanti e ben chiusi. La melagrana è ricca di flavonoidi, sali minerali (fosforo e potassio) e vitamine (A, B e C). E’ antiossidantedisintossicante, rafforza il sistema immunitario, aiuta a proteggere i denti dalle carie e a prevenire le malattie cardiovascolari.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione:
25 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 35 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Accendere il forno a 180°.

Tagliare il gambo dei cavolini di Bruxelles ed eliminare le foglie verdi esterne. Dividerli in due parti e lavare sotto l’acqua corrente.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice, e dividerlo in 4.

Lavare i melograni sotto l’acqua corrente. Tagliarl a metà e, con un cucchiaino, togliere tutti i chicchi all’interno di un solo melograno. Sciacquarli. Con l’altro melograno con l’aiuto di uno spremi agrumi fare una spremuta da filtrare con un colino.

In una scodella condire i cavolini di Bruxelles con l’olio ed il succo di melograno, salare e pepare. Versare i cavolini di Bruxelles in una pirofila a testa in giù ed infornare per 15′. Estrarre dal forno e girare i cavolini di Bruxelles rivolti verso l’alto proseguendo la cottura per altri 20′. Aggiungere i chicchi di melograno. Servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Cavolini di Bruxelles: 500 g
  • Aglio: 2 spicchi
  • Olio extra vergine di oliva: 60 g
  • Melograno: 2
  • Sale e pepe: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia