Cheesecake ai frutti di bosco: una torta al formaggio ricoperta e ripiena di frutti di boscoIdeale per un buffet ed una cena tra amici.

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo: 5 ore

Tempo di cottura:
15 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Frullare i biscotti con lo zucchero di canna e versarli in una ciotola.

Fondere il burro senza farlo bollire e versarlo sui biscotti, mescolando uniformemente.

Rivestire un bel piatto da portata con i biscotti sul fondo, schiacciando il più possibile con il dorso del cucchiaio. Riporre in frigorifero per 30′.

Nel frattempo fare ammorbidire la gelatina in poca acqua fredda per 10′, strizzarla e farla sciogliere in 6 cucchiai di acqua calda.

La panna, la ciotola e le fruste dello sbattitore devono raffreddarsi in frigorifero per almeno mezzora. Versare la panna fresca nella ciotola e, con lo sbattitore con le fruste, montare la panna.

In un tegamino far sciogliere 120 g di zucchero nei frutti di bosco, mescolando con un mestolo di legno, per almeno 10′ finchè si vedrà anche un po’ di sciroppo sul fondo. Se i frutti di bosco sono congelati ci vorrà più tempo. Frullare quasi tutti i frutti di bosco e lasciarne un po’ da parte per decorare.

Mescolare il formaggio cremoso, il mascarpone con 150 g di zucchero ed i frutti di bosco frullati in modo da ottenere un composto soffice e morbido.

Aggiungere la panna montata a neve mescolando con un mestolo di legno dal basso verso l’alto.

Coprire il fondo dei biscotti con il composto.

Decorare la torta con i frutti di bosco, aiutandosi con un pennello a distribuire uniformemente lo sciroppo e riporre in frigorifero per almeno 4 ore e fino al momento di servire.

Ingredienti e dosi cheesecake

  • Biscotti secchi: 200 g
  • Burro: 100 g
  • Zucchero di canna: 2 cucchiai
  • Formaggio cremoso: 200 g
  • Mascarpone: 250 g
  • Zucchero: 270 g
  • Panna fresca: 200 ml
  • Frutti di bosco: 600 g
  • Gelatina in fogli: 18 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia