Crepes alla nutella con le fragole: un dessert goloso e sfizioso adatto per ogni occasione.   Le fragole sono ritenute fra i primi dieci alimenti antiossidanti (in grado di bloccare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento e di alcune patologie anche gravi) esistenti in natura e sono, inoltre, remineralizzanti e diuretiche ma, soprattutto, sono depurative e disintossicanti dell’organismo, soprattutto se assunte a stomaco vuoto, utili a ridurre gli acidi urici.

Porzioni: 6

Tempo di preparazione:
30 minuti

Tempo di riposo:
2 ore

Tempo di cottura:
30 minuti

Difficoltà: facile

Servire
caldo o freddo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Mescolare la farina con le uova fino ad ottenere un composto liquido senza grumi. Aggiungere il latte ed il sale. Amalgamare e coprire con pellicola alimentare trasparente. Lasciare riposare per 2 ore in frigorifero.

Lavare le fragole immergendole nell’acqua, scuotendole e togliendo il ciuffo verde. Tagliarle a fettine, lasciondone qualcuna intera per decorare.

Cottura

Far sciogliere in una padella antiaderente pochissimo burro e versare un mestolo dell’impasto delle crepes, ricoprendo tutta la superficie aiutandosi con un movimento rotatorio della padella., stando attenti a non creare buchi al centro. Lasciare cuocere per 1′ a fuoco medio finchè inizia a dorarsi ed i bordi iniziano a staccarsi.

Girare la crepe aiutandosi con una paletta e proseguire per 1′.

Con l’aiuto di una paletta trasferirla su di un piatto ricoperto di carta forno. Ripetere l’operazione fino all’esaurimento dell’impasto. Dovrebbero formarsi circa 10 crepes.

Stendere la Nutella sulla superficie di ogni crepe.

Aggiungere le fragole.

Ripiegare a metà la crepe facendo combaciare i bordi, e ripiegare nuovamente. Spolverare con lo zucchero a velo.

Ingredienti e dosi

  • Uova: 3
  • Farina: 250 g
  • Latte: 1/2 litro
  • Burro: 50 g
  • Sale: 1 pizzico
  • Nutella: 300 g
  • Fragole: 500 g
  • Zucchero a velo: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia