Crostini ai fagioli per un antipasto autunnale. I fagioli conditi sono perfetti per comporre dei deliziosi crostini. Sono ideali anche come cena per gustare i legumi con il pane.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.
Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice, e tritarne uno solamente possibilmente con la mezzaluna.
Lavare i pomodorini, togliere la parte verde e tagliarli a metà.
Lavare le foglie di prezzemolo e farle asciugare su uno strofinaccio.
In una capace pentola far bollire 2 litri di acqua con 1 spicchio di aglio, salvia e fagioli per un’ora e mezza a fiamma bassa. Scolare.
In un pentolino far imbiondire 1 spicchio di aglio nell’olio con il prezzemolo, poi aggiungere i pomodorini ed i fagioli. Cuocere ancora 10′ e finalmente salare.
Abbrustolire le fette di pane su una piastra nera riscaldata  e strofinarle con 1 spicchio di aglio intero.

Disporre il condimento sulle fette di pane e disporre i crostini su un piatto di portata. Servire caldo.

Ingredienti e dosi:

  • Fagioli cannellini secchi ammollati la notte precedente: 400 g
  • Aglio: 3 spicchi
  • Pomodorini: 200 g
  • Prezzemolo: qualche ciuffo
  • olio extra vergine di oliva: 8 cucchiai
  • Pane casereccio: 8 fette
  • Sale e pepe: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia