Il lardo di Colonnata è uno dei prodotti più apprezzato nel mondo ed il cavolo nero è una verdura molto usata in toscana, negli antipasti, nelle zuppe ed in ogni occasione. I crostini al cavolo nero e lardo sono una ricetta della tradizione toscana e si può preparare il cavolo nero dal giorno prima.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 40 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.
In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.
Lessare il cavolo nero per almeno 30′. Lasciare raffreddare nell’acqua di cottura per almeno 30′. Scolare e tagliare grossolanamente.
Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.
Abbrustolire le fette di pane su una piastra nera riscaldata e strofinarle con l’aglio. Adagiarvi sopra le fette di lardo e ricoprirle con il cavolo nero.

Salare e pepare.

Aggiungere un goccio d’olio.

Ingredienti e dosi:

  • Cavolo nero: 4 mazzi
  • Aglio: 2 spicchi
  • Pane a fette: 400 g
  • Lardo di colonnata: 200 g
  • Sale e pepe: quanto basta
  • Olio extra vergine di oliva: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia