Filetto di salmone ai pistacchi: un raffinato secondo di pesce, preparato con la carne saporita del salmone fresco. Si prepara senza troppo impegno. Ideale anche per una cena in famiglia.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
15 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Accendere il forno a 180°.

Lavare i limoni sotto l’acqua corrente e fare una premuta.

Mescolare la premuta di limoni con l’olio.

Tritare i pistacchi con il pangrattato.

Tagliare il salmone in 4 fette e togliere la pelle.

Ungere il filetto di salmone con olio e limone e ricoprirlo con i pistacchi e pangrattato. Adagiarli in una pirofila su carta forno

Cottura

Infornare e cuocere per 15′ se si desidera poco cotto e crudo al centro. Prolungare la cottura di altri 5′ se si desidera più cotto.

Disporre il salmone in un piatto da portata e servire caldo o tiepido.

Ingredienti e dosi

  • Filetto di salmone: 800 g
  • Olio extra vergine di oliva: 50 g
  • Limoni: 2
  • Pangrattato: 60 g
  • Pistacchi salati tostati: 100 g
  • Sale e pepe: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia