Frittata di bietole: è un secondo appetitoso e semplice da preparare, completo del contorno di bietole.  Può essere servita anche come antipasto se tagliata a dadini.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 50 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Preparare le bietole eliminando la parte finale delle coste che le tiene unite. Togliere le coste esterne più dure, le fogliette esterne ed eliminare i filamenti delle costole.

Immeggerle  nell’acqua corrente e scuoterle.  Tagliare a tocchetti.

Sbattere le uova aggiungendo il formaggio.

Cottura

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.

Versare le bietole e lessarle per 20 minuti. Scolarle e farle raffreddare qualche minuto nello scolapasta per far sgocciolare un po’ di acqua residua.

Accendere il forno a 180°.

Mescolare le bietole con le uova.

Foderare una teglia da forno con la carta da forno e versare le uova.

Infornare e cuocere per 40′ fino a quando sarà dorata in superficie.

Disporre la frittata in un piatto da portata e servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Bietole: 400 g
  • Cipolle bianche: 400 g
  • Uova: 6
  • Olio extra vergine di oliva: 60 g
  • Sale: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia