Frittata di carciofi: è un secondo appetitoso e semplice da preparare, completo del contorno di carciofi.  Può essere servita anche come antipasto se tagliata a dadini.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
70 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Sciacquare i limoni sotto l’acqua corrente e tagliarli a metà.

Preparare i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e tagliando tutte le punte  per eliminare le spine. Tagliare i gambi fino a tre cm dal carciofo. Mettere i carciofi man mano che si puliscono in una ciotola con acqua e limone per non farli oscurire. Tagliare i gambi dai carciofi e tagliare i carciofi a fette.

Lavarli e tagliarli in 4.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice. Tritarlo.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo. Tritarlo.

Sbattere le uova.

Cottura

In una padella far soffriggere l’aglio nell’olio e, quando è imbiondito, far saltare i carciofi per 10′. Aggiungere il prezzemolo.

Accendere il forno a 180°.

Mescolare i carciofi con le uova.

Foderare una teglia da forno con la carta da forno e versare le uova.

Infornare e cuocere per 20′ fino a quando sarà dorata in superficie.

Disporre la frittata in un piatto da portata e servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Carciofi: 8
  • Limoni: 2
  • Aglio: 1 spicchio
  • Prezzemolo: Qualche ciuffo
  • Uova: 8
  • Olio extra vergine di oliva: Quanto basta
  • Sale: Quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia