Frittata di melanzane e tonno: un secondo appetitoso e semplice da preparare. Completo del contorno di melanzane soffritte e del tonno.  Può essere servita anche come antipasto se tagliata a dadini.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
30 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare le melanzane e rimuovere il picciolo e l’altra estremità.

Tagliarle in due parti nel senso verticale e poi a dadini di circa 1 cm mettendole in una ciotola ricoperta con acqua salata per 15’. Risciacquare ed asciugare.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice, e tritarlo.

Sbattere le uova e salare.

Lavare le foglie di basilico in acqua fredda e lasciar asciugare su uno strofinaccio.

In una terrina sfaldare il tonno con la forchetta.

Cottura

In una padella far soffriggere l’aglio nell’olio e, quando l’aglio è imbiondito, far saltare le melanzane per 20′ finchè saranno imbiondite. Scolarle e farle asciugare su carta assorbente.

Nella terrina del tonno unire le melanzane ed il basilico.

Unire le  uova ed il parmigiano. Sbattere energeticamente.

Versare tutto nella padella antiaderente e far cuocere 5′ per lato.

Disporre la frittata in un piatto da portata e servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Melanzane: 300 g
  • Aglio: 1 spicchio
  • Uova: 6
  • Olio extra vergine di oliva: 60 g
  • Tonno naturale: 120 g
  • Basilico: Qualche foglia
  • Formaggio parmigiano: 50 g
  • Sale: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia