Il calcio è il sale minerale maggiormente presente nel nostro organismo, ed è fondamentale per le nostra ossa, per la coagulazione del sangue e per l’attività di numerosi enzimi. È un valido aiuto alla concentrazione, all’attenzione e alla memoria. Riduce i risvegli notturni Solo il 35% del calcio apportato dagli alimenti viene assorbito. La vitamina D favorisce il suo assorbimento.

Una sua carenza può provocare crisi tetaniche,dolori muscolari,  irritabilità, osteoporosi,  rachitismo e spasmofilia. Un suo eccesso può provocare  nausea, vomito e sonnolenza.

Si trova principalmente in:

latte e derivati

legumi (soprattutto fagioli e piselli)

pesce

salmone

tuorlo d’uovo

basilico

cavolo

cipolle

maggiorana

spinaci e verdure a foglia verde

timo

albicocche

fichi

mirtilli

prugne

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia