Involtini di gamberi con pancetta: sono gustosissimi. Si cuociono nel forno e sono buonissimi anche riscaldati. Si possono preparare all’ultimo minuto! Uno tira l’altro…

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 40 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Sciacquare i limoni sotto l’acqua corrente e fare una spremuta.

Sbucciare la cipolla con un coltellino, eliminando le due estremità e lo strato più esterno, e sciacquarla con dell’acqua fresca. Tagliarla a fettine sottili.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo.
Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.
Tritare aglio e prezzemolo con la mezzaluna.

In una coppetta mettere a marinare i gamberi con tutti gli ingredienti, escluso la pancetta, per almeno 4 ore in frigorifero.

Accendere il forno a 180°.

Avvolgere i gamberi scolati con la pancetta. Salare e pepare.

Ungere una teglia da forno ed adagiare gli involtini di gamberi con pancetta.

Infornare e cuocere per 20′ finchè i gamberi non saranno croccanti.

Disporre gli involtini di gamberi in un piatto da portata e servire caldo.

Ingredienti e dosi

  • Code di gamberi sgusciati: 16
  • Pancetta a fettine: 16 fette
  • Olio extra vergine di oliva: 80 g
  • Spremuta di limone: 80 g
  • Cipolle rosse: 2
  • Aglio: 1 spicchio
  • Prezzemolo: qualche foglia
  • Peperoncino: quanto basta
  • Sale e pepe: ½ cucchiaino

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.