Melanzane ripiene: un tipico contorno della cucina mediterranea. Le melanzane svuotate e fritte sono condite con la mortadella e le uova. Sono semplici da preparare e adatte ad ogni stagione.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 45 minuti.

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare le melanzane e rimuovere il picciolo e l’altra estremità.

Tagliarle in due parti nel senso verticale.

Con un cucchiaio togliere la parte interna e tagliarla a dadini di circa 1 cm mettendola in una ciotola ricoperta con acqua salata per 15’. Risciacquare ed asciugare.

Tagliare la mortadella a dadini.

In una terrina sbattere le uova e aggiungere il pangrattato, il pecorino e  la mortadella .

Cottura

Accendere il forno a 180°.

Scaldare l’olio in una padella.

Friggere le coppette vuote delle melanzane ed il ripieno a dadini per circa 10′. Toglierle dalla padella e metterle ad asciugare su carta da frittura.

Aggiungere nella terrina delle uova i dadini di melanzana e mescolare.

In una pirofila adagiare le coppette vuote di melanzana e riempirle con il composto. Aggiungere un po’ di salsa di pomodoro, sale e pepe.

Infornare per circa mezzora.

Adagiare le melanzane su un piatto di portata.

Ingredienti e dosi

  • Melanzane: 4
  • Olio per friggere: 1 litro
  • Uova: 2
  • Pangrattato: 4 cucchiai
  • Formaggio pecorino grattugiato: 30 g
  • Mortadella: 60 g
  • Passata di pomodoro: 250 g
  • Sale e pepe: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia