Olive verdi in acqua: sono una prelibatezza da gustare tutto l’anno e la polpa ne esalterà il gusto. Le olive sono una preparazione perfetta per aperitivi e antipasti e nella preparazione di molti piatti prelibati.  Le olive verdi Termite di Bitetto sono coltivate prevalentemente a Bitetto e, in misura minore, nei comuni limitrofi (Bitonto, Grumo, Toritto, Palo del colle).

Porzioni: 20

Tempo di preparazione:
30 minuti

Tempo di riposo:
4 mesi

Tempo di cottura:

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare accuratamente le olive, il finocchietto e l’alloro sotto l’acqua corrente fredda.

In una capace pentola far bollire due litri di acqua con 200 g di sale per 10′ e lasciare raffreddare.

In un recipiente, possibilmente di vetro a chiusura ermetica, versare le olive e ricoprire con l’acqua salata fino a ricoprirle totalmente. Chiudere ermeticamente e conservare per 2 mesi.

In una capace pentola far bollire due litri di acqua con 160 g di sale per 10′ e lasciare raffreddare.

Risciacquare accuratamente le olive sotto l’acqua corrente.

Risciacquare accuratamente il recipiente di vetro.

In un recipiente, possibilmente di vetro a chiusura ermetica, versare le olive e mescolare con l’alloro ed il finocchietto. Ricoprire con l’acqua salata fino a ricoprirle totalmente. Chiudere ermeticamente e conservare per altri 2 mesi.

Ingredienti e dosi

  • Olive verdi Termite di Bitetto: 2 kg
  • Sale grosso: 360 g
  • Acqua: 4 litri
  • Finocchietto selvatico: 2 cucchiai di semi o qualche rametto fresco
  • Alloro: Qualche foglia

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia