La panna cotta con salsa di fragole è un dolce al cucchiaio fresco piemontese. Gustoso e delicato, si prepara velocemente e senza troppo impegno.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo: 6 ore

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: media

Servire freddo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare le fragole immergendole nell’acqua, scuotendole e togliendo il ciuffo verde.

Lavare il limone sotto l’acqua corrente e fare una spremuta.

In una zuppiera sbattere la panna con lo zucchero e la vanillina. Versare il composto in una casseruola ed aggiungere il latte.

Accendere la fiamma molto bassa e mescolare sempre nello stesso verso con un mestolo di legno senza far bollire.

Nel frattempo fare ammorbidire la gelatina in poca acqua fredda per 10′, per poi strizzarla nella panna. Mescolare.

Versare tutto negli stampini bagnati con acqua fredda e conservare in frigorifero per almeno 6 ore prima di servire.

Nel frattempo preparare la salsa frullando le fragole con lo zucchero ed il limone.

Versare il composto in una casseruola ed accendere la fiamma molto bassa; mescolare sempre nello stesso verso con un mestolo di legno senza far bollire per circa 5′. Spegnere il fuoco ed aggiunere la panna mescolando delicatamente.

Ingredienti e dosi panna cotta

  • Panna fresca: 500 ml
  • Zucchero: 150 g
  • Vanillina: 1 bustina
  • Latte: 250 g
  • Gelatina in fogli: 20 g

Ingredienti e dosi salsa

  • Panna fresca: 50 ml
  • Zucchero: 100 g
  • Limone: 1
  • Fragole: 200 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia