La parmigiana di melanzane e pasta è un contorno semplice da realizzare che può essere servito anche come primo piatto. Si prepara con le melanzane fritte ed i paccheri.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 120 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare le melanzane e rimuovere il picciolo e l’altra estremità. Tagliarle dal lato corto e disporle in una ciotola ricoperte con acqua salata per 15’. Risciacquare ed asciugare. Tagliarle nel senso della lunghezza.

Riscaldare la piastra nera cosparsa di sale.

Abbrustolire le melanzane sulla piastra nera almeno 5′ a lato finchè non si ammorbidiscano.

Lavare il basilico immergendolo nell’acqua e scuotendolo.

Tagliare a dadini di circa 1 cm la mozzarella.

In un tegame far soffriggere la cipolla con l’olio e, quando è imbiondita, aggiungere la passata proseguendo la cottura per 30′.

Aggiungere il basilico e far insaporire a fuoco basso per 2′.

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.

Cuocere i paccheri e scolarli al dente.

Accendere il forno a 180°.

Mettere in una pirofila da forno un mestolo di salsa e fare un primo strato di melanzane, mozzarella, formaggio, paccheri e cospargere il tutto con la passata di pomodoro. Continuare fino a completamento degli ingredienti. Terminare con un velo di formaggio e cospargere il sugo. Passare in forno per circa trenta minuti.

Disporre la parmigiana in un piatto da portata e servire caldo.

Ingredienti e dosi

  • Melanzane: 1.000 g
  • Sale: quanto basta
  • Cipolla: 1
  • Olio extra vergine di oliva: 4 cucchiai
  • Passata di pomodoro: 750 g
  • Basilico: 8 foglie
  • Mozzarella: 500 g
  • Paccheri o pasta di grande formato: 320 g
  • Formaggio Parmigiano grattugiato: 60 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia