Parmigiana di patate con scamorza affumicata: è un contorno semplice da realizzare che può essere servito anche come primo piatto. E’ un contorno sostanzioso ideale per accompagnare una bistecca o una scaloppina.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 60 min.

Difficoltà: facile

Servire caldo/freddo

Procedimento e cottura

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Sciacquare le patate con dell’acqua fresca.

Tagliare la scamorza affumicata a tocchetti.

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.

Lessare le patate per almeno 40′ finchè la forchetta non penetri facilmente nella polpa. Sbucciarle con il pelapatate e tagliarle a fette.

Accendere il forno a 180°.

Preparare la besciamella mescolando in un tegame il burro a fuoco    basso,  senza    farlo    scurire,

ed aggiungendo la farina setacciata continuando la cottura per qualche minuto. Togliere il tegame dal fuoco

e versare a filo il latte, continuando a mescolare per non formare i grumi. Riportare il tegame sul fuoco e continuare a mescolare per almeno 15’ fino a quando si raddensa in crema. Aggiungere la noce moscata ed il sale.

In una pirofila fare una base di besciamella e disporre sul fondo uno strato di fette di patate e di seguito uno strato di fette di scamorza affumicata a fette. Spolverizzare con il Parmigiano.

Ripetere gli strati e, al termine, aggiungere  un filo d’olio.

Infornare per 30′.

Disporre la parmigiana in un piatto da portata e servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Patate: 1 kg
  • Latte: 500 ml
  • Farina: 50 g
  • Burro: 50 g
  • Noce moscata: 1 cucchiaino
  • Scamorza affumicata: 500 g
  • Parmigiano grattugiato: 150 g
  • Olio extra vergine di oliva: 80 g
  • Sale: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia