Pasta sfoglia: è un impasto base molto utilizzato in pasticceria e per la preparazione di torte salate. Ha bisogno di riposare in frigorifero, prima di essere utilizzata, e bisogna avere un po’ di abilità nel lavorarla.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione:
20 minuti

Tempo di riposo:
3,5 ore

Tempo di cottura:

Difficoltà: media

Servire caldo

Procedimento panetto

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Impastare  velocemente la   farina  con il burro e formare il panetto quadrato da far riposare ricoperto per almeno 1 ora nella pellicola alimentare in frigorifero.

 

Procedimento pastello

Preparare   la   farina   a fontana e   al   centro   porre l’acqua fredda ed il sale.

Impastare tutto per ottenere un impasto liscio da far riposare ricoperto per almeno 30′ nella pellicola alimentare in frigorifero.

Con l’aiuto di un mattarello stendere l’impasto

 

 

e porre al centro il panetto preparato precedentemente.

 

 

Chiudere l’impasto al centro, dai due lati coprendo completamente il panetto.

 

 

Appiattire con il mattarello

 

 

e ripiegare verso il centro da un lato e dall’altro lato.

 

 

Riappiattire e ripetere l’operazione.

 

 

Far riposare ricoperto per almeno 1 ora nella pellicola alimentare in frigorifero.

Riappiattire ancora una volta e ripetere l’operazione ancora un’altra volta.

Richiudere di nuovo in tre parti la pasta sfoglia e far riposare ricoperto per almeno 1 ora nella pellicola alimentare in frigorifero.

La pasta sfoglia è così pronta per poter essere riappiattita e preparare sfiziosità salate o dolci secondo la propria fantasia.

Ingredienti pastello:

  • Farina 00: 530 g
  • Acqua fredda: 330 g
  • Sale: 1 cucchiaino

Ingredienti panetto:

  • Burro freddo: 750 g
  • Farina 00: 220 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia