Pastiera alla crema: la pastiera è un dolce pasquale tipico di Napoli a base di pasta frolla, ricotta e grano. I canditi di cedro e di arancia  con la cannella conferiscono un sapore molto particolare. Con l’aggiunta di un po’ crema il ripieno è più soffice.

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo: 9 ore

Tempo di cottura: 90 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento pasta frolla

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare il limone e grattugiare la scorza gialla stando attenti a non grattugiare la parte bianca.

Preparare la farina a fontana e al centro porre 1 uovo intero e 2 tuorli, lo zucchero, il burro,  il limone ed il sale.

Lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla soda e liscia.

Riporre la pasta frolla nella carta di alluminio alimentare e farla raffreddare in frigo per 1 ora.

Procedimento crema

In una zuppiera sbattere solo i tuorli delle uova con lo zucchero e, quando compaiono le bolle, unire la farina. Versare il composto in una casseruola ed aggiungere il latte.

Accendere la fiamma molto bassa e mescolare sempre nello stesso verso con un mestolo di legno finchè si raddensa e bolle 5 minuti.

Lasciare raffreddare e mettere da parte.

Procedimento ripieno

Lavare il limone e grattugiare la scorza gialla stando attenti a non grattugiare la parte bianca.

In una casseruola versare il latte, il burro, la scorza di limone ed il grano. Accendere la fiamma bassa e mescolare per circa 10′ fino a farla diventare crema. Con un frullino ad immersione frullare per ridurre le dimensioni del grano.

In una zuppiera sbattere le uova ed i tuorli con lo zucchero e, quando compaiono le bolle, unire la scorza di limone, la vanillina, l’acqua di fiori di arancio e la cannella. Aggiungere la ricotta, la crema, i canditi ed il grano mescolando con un mestolo di legno dal basso verso l’alto.

Accendere il forno a 180°.

Stendere la pasta frolla con il matterello, su un piano infarinato, in modo da ottenere 1 disco sottile più le strisce da mettere sopra.

Imburrare uno stampo per crostate e far aderire la farina. Quindi mettere il disco, bucherellarlo con i rebbi della forchetta, eliminare la pasta in eccesso e far aderire bene i bordi. Adagiare sopra il composto di ricotta e livellare. Mettere le strisce di pasta frolla.

Infornare per  60′ e lasciare rafreddare.

Ingredienti e dosi pasta frolla

  • Farina bianca 00: 500 g
  •  Uova: 3
  •  Zucchero: 200 g
  •  Burro: 200 g
  •  Limone: 1
  •  Sale: 1 pizzico

Ingredienti e dosi crema

  • Uova: 2
  • Zucchero: 60 g
  • Farina: 60 g
  • Latte: 200 g

Ingredienti e dosi ripieno

  • Uova: 2
  • Tuorli: 1
  • Zucchero: 250 g
  • Ricotta di pecora: 350 g
  • Grano cotto: 400 g
  • Latte: 50 g
  • Burro: 30 g
  • Limone: 1
  • Acqua di fiori di arancio: 1 cucchiaino
  • Vanillina: 1 bustina
  • Cannella: 1 pizzico
  • Canditi arancia: 50 g
  • Canditi cedro: 50 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia