Piselli alla fiorentina: sono un contorno tipico della cucina toscana. Sono ideali per accompagnare un secondo o anche in sostituzione del primo piatto. I piselli sono legumi antiossidantidiuretici, ricchi di sali minerali (potassio) e vitamine (A,B,C)

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo/freddo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare i piselli e metterli in una pentola.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.

Lavare il prezzemolo immergendolo nell’acqua e scuotendolo. Tritarlo con la mezzaluna.

Aggiungere nella pentola l’aglio, il prezzemolo, l’olio, il sale, lo zucchero ed un bicchiere di acqua.

Cottura

Cuocere con il coperchio a fuoco basso per circa 20′.

Unire la pancetta o il prosciutto e proseguire la cottura per almeno 10′.

Disporre tutto in una zuppiera e servire caldo o freddo.

Ingredienti e dosi

  • Piselli sgranati: 400 g
  • Aglio: 2 spicchi
  • Prezzemolo: 1 ciuffo
  • Olio extra vergine di oliva: 40 g
  • Zucchero: 1 cucchiaino
  • Sale: quanto basta
  • Fettina di pancetta o prosciutto crudo: 1

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia