Prugne al vino rosso: sono particolari, gustose e di sicuro successo. Le prugne sono antiossidanti, depurative, diuretiche, drenanti e lassative, ricche di sali minerali (fosforo, magnesio e potassio).

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
70 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Procedimento e cottura:

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare le prugne sotto l’acqua corrente e tagliarle a spicchi eliminandoil nocciolo.

In una pentola far bollire il vino e lo zucchero per almeno 5′. Aggiungere la cannella ed i chiodi di garofano. Dopo 2′ aggiungere le prugne, proseguendo la cottura per 20′, a fiamma molto bassa, avendo cura di girarle per far assorbire il più possibile il vino e le spezie.

Scolare le prugne in un piatto da portata.

Filtrare lo sciroppo e farlo bollire per 30′ per ridurlo fino ad ottenere una consistenza simile allo sciroppo. Lasciare raffreddare.

Versare lo sciroppo sulle prugne e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Ingredienti e dosi

  • Prugne: 8
  • Zucchero: 150 g
  • Vino rosso: 600 ml
  • Cannella in polvere: 1 cucchiaino
  • Chiodi di garofano: 2

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia