Risotto al polpo: un saporito e gustoso primo, a base di un gustoso sugo di mare, tipico della cucina mediterranea. I polpi si cucinano nella terracotta, per poi insaporirsi con il vino.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione:
10 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura:
60 minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare il polpo con acqua fredda ed eliminare gli occhi e le interiora nel sacco.

Sbucciare l’aglio togliendo con un coltello tutta la pellicina esterna, partendo dalla radice.

Tritare l’aglio possibilmente con la mezzaluna.

 

Cottura

In una capace pentola di terracotta mettere il polpo con l’olio, l’aglio, il vino e la passata di pomodoro e lasciare cuocere a fuoco basso con coperchio per 45′ finchè una forchetta riuscirà a conficcarsi facilmente. Salare ed unire il riso. Aggiungere un mestolo di brodo bollente, farlo asciugare e quindi proseguire la cottura unendo il brodo poco alla volta per almeno 15′.

Disporre tutto in una zuppiera e servire caldo.

Ingredienti e dosi

  • Polpo: 600 g
  • Riso: 320 g
  • Aglio: 2 spicchi
  • Passata di pomodoro: 300 g
  • Vino bianco secco: 100 ml
  • Olio extra vergine di oliva: 40 g
  • Brodo vegetale: 1 litro
  • Sale: quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia