Sfogliatine alla crema: un dolce caratteristico della cucina pugliese. Il vero nome è sporcamuss (sporcano il viso). Semplici da preparare con un’ottima crema pasticcera.

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 45minuti

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento crema

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare i limoni e grattugiare la scorza gialla stando attenti a non grattugiare la parte bianca.

In una zuppiera sbattere solo i tuorli delle uova con lo zucchero e, quando compaiono le bolle, unire la farina, il sale e la vanillina. Versare il composto in una casseruola ed aggiungere il latte e la scorza di limone.

Cottura crema

Accendere la fiamma molto bassa e mescolare sempre nello stesso verso con un mestolo di legno finchè si raddensa e bolle 5 minuti.

Lasciare raffreddare e mettere da parte.

Cottura

Accendere il forno a 180°.

Stendere la pasta sfoglia e tagliarla a rettangolini.

Cuocere in forno caldo per 15′ finchè si dorano e gonfiano.

Lasciare raffreddare e tagliare in due ogni rettangolo.

Riempire i rettangolini con la crema e, prima di servirli,  metterli nuovamente in forno per 5 minuti.

Le sfogliatine vanno servite bollenti cosparse di zucchero a velo.

Ingredienti e dosi crema

  • Uova: 3
  • Zucchero: 120 g
  • Farina bianca 00: 50 g
  • Vanillina: 1 bustina
  • Sale: 1 pizzico
  • Latte: 500 ml
  • Limone: 1

Ingredienti e dosi sfogliatine

  • Rotolo di pasta sfoglia: 1
  • Zucchero a velo: Quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia