Spaghetti alla carbonara: Le uova, il guanciale e il pepe, conferiscono un gusto intenso e avvolgente.Tipico primo della cucina laziale, oggi fa parte della tradizione italiana.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 30 minuti.

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Togliere la cotenna dal guanciale e tagliare a striscioline.

Sbattere le uova e unire metà formaggio e pepe.

Cottura

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla.

In un tegame fare rosolare a fuoco vivo nell’olio il guanciale.

Cuocere la pasta e scolarla al dente.

Versare gli spaghetti nel tegame del guanciale, aggiungere le uova e mescolare.

Spolverare con il pecorino rimasto.

Ingredienti e dosi

  • Olio extra vergine di oliva: 6 cucchiai
  • Guanciale: 150 g
  • Uova: 4
  • Formaggio pecorino romano grattugiato: 100 g
  • Sale e pepe: Quanto basta
  • Spaghetti: 320 g

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia