Uova fritte con patate e pancetta: un secondo completo di contorno gustoso e sostanzioso, facile e semplice da preparare.

Porzioni: 4

Tempo di preparazione:
20 minuti

Tempo di riposo:

Tempo di cottura: 60 min.

Difficoltà: facile

Servire caldo

Procedimento

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Sciacquare le patate con dell’acqua fresca per eliminare il terriccio.

Sciacquare i cipollotti sotto l’acqua corrente ed eliminare la parte verde, la base e la barbetta. Tagliare a fettine.

Lavare l’erba cipollina e farla asciugare su uno strofinaccio. Tagliare a fettine.

Sbucciare la cipolla con un coltellino, eliminando le due estremità e lo strato più esterno, e sciacquarla con dell’acqua fresca. Tagliarla a metà nel lato più lungo. Tagliarla a fettine.

Cottura

In una capace pentola far bollire l’acqua e dopo salarla. Lessare le patate per circa 40′ finchè la forchetta non penetri facilmente nella polpa. Scolarle e tagliarle a tocchetti.

In una padella far rosolare la cipolla e, quando è imbiondita, aggiungere la pancetta e le patate. Dopo 10′ aggiunfere le uova, cuocendo per 3′ fino a quando gli albumi diventano bianchi. Aggiungere l’erba cipollina. Salare e pepare.

Ingredienti e dosi

  • Patate a pasta gialla: 4
  • Pancetta affumicata tagliata a dadini: 200 g
  • Cipolle: 2
  • Erba cipollina: quanto basta
  • Uova: 4
  • Olio extra vergine di oliva: 4 cucchiai
  • Sale e pepe: Quanto basta

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia