Le zeppole fritte sono una tradizione della festa di San Giuseppe. Sono dolci fritti, con crema pasticcera e amarene. Impossibile resistere!

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo: 1 ora

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: facile

Servire freddo

Consigli per la frittura

E’ consigliabile l’olio di semi di arachide perchè il suo sapore non prevale sul cibo che friggiamo.

La quantità di olio deve essere tale da ricoprire gli alimenti da friggere. Poco olio rende la frittura più unta.

La quantità di cibo da friggere di volta in volta non deve mai essere eccessiva e sovrapporsi per evitare che si attacchi e che raffreddi eccessivamente l’olio ritardando i tempi di cottura e rendendo più unta la frittura.

Devono formarsi tante bollicine attorno ai cibi in padella mentre friggono e, quando diminuiscono notevolmente, scolare la frittura.

Procedimento e cottura crema

Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone.

Lavare i limoni e grattugiare la scorza gialla stando attenti a non grattugiare la parte bianca.

In una zuppiera sbattere solo i tuorli delle uova con lo zucchero e, quando compaiono le bolle, unire la farina, il sale e la vanillina. Versare il composto in una casseruola ed aggiungere il latte e la scorza di limone.

Accendere la fiamma molto bassa e mescolare sempre nello stesso verso con un mestolo di legno finchè si raddensa e bolle 5 minuti.

Lasciare raffreddare e mettere da parte.

Procedimento e cottura zeppole

In un tegame sciogliere per circa dieci minuti, a fiamma bassa, l’acqua con il burro. A fiamma spenta aggiungere la farina e mescolare con un mestolo di legno, fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti. Lasciare raffreddare almeno un quarto d’ora ed unire le uova mescolando energeticamente.

53zeppolefrittepreparazione

Ritagliare la carta forno in modo tale che contenga 1 zeppola. Mettere il composto in una sac à poche con la bocca larga e smerlata, e preparare le zeppole formando tante ciambelle del diametro di circa 10 centimetri, se piacciono grandi, oppure di 5 cm in versione mignon.

53zeppolefrittepreparazione3 53zeppolefrittepreparazione353zeppolefrittepreparazione3 53zeppolefrittepreparazione3  53zeppolefrittepreparazione2 53zeppolefrittepreparazione2  53zeppolefrittepreparazione2  53zeppolefrittepreparazione2

Cottura

Scaldare l’olio in una padella.

Friggere le zeppole in olio bollente con la carta forno, che quando si staccherà dopo un minuto circa, andrà tolta con una pinza.

Quando le zeppole saranno dorate, scolarle e metterle ad asciugare su carta da frittura. Cospargerle di zucchero a velo.

Adagiare le zeppole su un piatto di portata e, con una sac à poche con la bocca larga e smerlata, ricoprirle con la crema.

Adagiare sopra ogni zeppola 1 amarena.

Adagiare le zeppole su un piatto di portata e servirle cosparse di zucchero a velo.

Ingredienti e dosi zeppole

  • Farina: 300 g
  • Uova: 6
  • Burro: 50 g
  • Acqua: ½ litro
  • Zucchero a velo: Quanto basta
  • Amarene sciroppate: 100 g
  • Olio per friggere: 1 litro

 

Ingredienti e dosi crema

  • Tuorli: 4
  • Zucchero: 120 g
  • Farina bianca 00: 80 g
  • Vanillina: 1 bustina
  • Sale: 1 pizzico
  • Latte: 500 ml
  • Limone: 1

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia