La zucca è una pianta orientale che si presenta come una radice spigolosa, non uniforme, Esistono diversi tipi con differenti forme (prevalentemente sferica) e dimensioni (a volte raggiungono il peso di 20 kg), e di colori diversi. Si coltiv pintando i semi a primavera.

La zucca fresca è soda, con il picciolo morbido, provvista di una cavità centrale che racchiude moltissimi semi  bianchi e duri.

La stagione ideale: iniziano a comparire sui banchi delle verdure in Settembre e si possono gustare fino a Febbraio.

La zucca è ricca di acqua, sali minerali e vitamine, con pochissimi grassi. Aiuta a combattere l’ipertensione ed il sovrappeso. Inoltre, per la sua ridotta quantità di zuccheri, aiuta a combattere anche il diabete.

La zucca, proprio per le sue caratteristiche, è oggetto di numerosi proverbi:

  • dove si possono seminare meloni, non seminare la zucca: non commettere azioni inadeguate rispetto alla situazione, non esagerare, non affrontare impegni superiori alle tue forze!
  • è difficile portare due zucche sotto un’ascella: non commettere azioni inadeguate rispetto alla situazione, non esagerare, non affrontare impegni superiori alle tue forze!
  • le zucche nate fra le due Madonne, sono sempre le più buone: ci si riferisce all’Assunta (15 Agosto) e alla Natività (8 Settembre)
  • ognuno che ha la zucca può fare cena, ma chi cena con la zucca va a letto senza cena: per indicare le pochissime calorie di questo ortaggio, che pure vanta le sostanze nutritive ed i suoi benefici!
  • una zucca donata vale di più di un melone comprato: non ha prezzo un dono modesto fatto con il cuore!

 

COME SI PREPARA

     zucca1      zucca2       zucca3

Lavare la zucca sotto l’acqua corrente per eliminare il terreno. Con un coltello tagliare le due estremita’ e sbucciarla con un pelapatate. Dividerla in due parti (collo e base).

 

zucca4       zucca5      zucca6

Tagliare il collo della zucca a fette, poi a strisce ed infine a quadratini.

 

                          zucca7                   zucca8

Tagliare la base della zucca in due ed eliminare i semi. Tagliare a fette e poi a quadratini.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia